Il “formaggio barbarico” al mercato di Porta Romana

A Milano, nel mercato agricolo di Porta Romana, arriva il “formaggio barbarico” dell’azienda agricola Colombo. Giuseppe Galbiati lo produce a Gorgonzola, centro a pochi chilometri dal capoluogo lombardo, lavorando il latte delle sue mucche Varzesi, l’unica razza bovina originaria della Lombardia.

Probabilmente giunta in Italia al seguito delle incursioni barbariche, la vacca Varzese oggi è tra gli animali della fattoria lombarda a rischio estinzione. L’azienda agricola Colombo è fortemente impegnata nella sua salvaguardia, tanto da essere capofila del “progetto biodiversità” lanciato dalla Provincia di Milano. Oggi, la famiglia Galbiati è il primo produttore di formaggio da latte di vacca Varzese nell’area della città metropolitana di Milano.

Insieme alle mucche Varzesi, Giuseppe alleva anche capre Camosciate delle Alpi e pecore dal cui latte ricava altri tipi di formaggi ovi caprini che, insieme a quelli vaccini, si possono trovare anche nel nostro mercato agricolo di Porta Romana a Milano in via Friuli 10/a. La scelta è ampia: dalle caciotte ai caprini, dagli erborinati stagionati a quelli freschi, e ancora primo sale, stracchino e ricotta.

I commenti sono chiusi.

Esplora